Way Finding Agrigento: istruzioni per l’uso.

 

Il sistema è basato su una serie di pannelli di diverse dimensioni installati nei punti principali di arrivo alla città e nel centro storico.

All’arrivo in città da piazza Marconi (Stazione Centrale), piazzale Rosselli (stazione dei pullman) e piazza Sinatra (parcheggio multiplano) siete accolti da un pannello grande, contenente la mappa del centro storico con l’indicazione dei percorsi pedonali.

Potete scegliere tra un percorso più lungo, di colore blu, chiamato “Vicoli e cultura”, ed uno più breve, di colore bordeaux, chiamato “Girgenti in un’ora”.

Per aiutarvi nella scelta accedete alla banca dati Way Finding Agrigento aprendo sul vostro smartphone o tablet il lettore di codici QR (ne potete trovare gratuitamente centinaia sullo store del telefonino), quindi inquadrate con la telecamera il codice QR posto appena sotto la mappa: avete così maggiori informazioni che vi aiuteranno a capire quale percorso fa per voi.

Effettuata la scelta seguite la freccia marrone, che vi condurrà nel piazzale antistante l’ingresso est di via Atenea (Porta di Ponte): lì troverete un pannello più piccolo, che riconoscerete per la grafica, da dove potete iniziare il vostro percorso.

Se venite dal parcheggio multiplano, la freccia marrone che trovate sul pannello grande vi porta invece in piazza Pirandello, dove troverete un pannello più piccolo da cui potete iniziare il percorso.

Su ogni pannello del percorso trovate una mappa della zona in cui vi trovate: vi sono segnati il tragitto blu per il percorso “Vicoli e cultura” ed il tragitto bordeaux per il percorso “Girgenti in un’ora”; inoltre trovate indicati con un esagono rosso i luoghi citati da Luigi Pirandello nei suoi scritti e con un pallino giallo i luoghi “Arte e fede”. Delle linee a punti blu vi indicano dei percorsi integrativi (Rabato, San Giacomo, ecc.), che potete esplorare per poi ritornare sul percorso principale scelto.

Sotto la mappa di ogni pannello trovate, sulla sinistra, una o due frecce direzionali colorate: seguite quella blu se avete scelto il percorso “Vicoli e cultura”; quella bordeaux se avete scelto il percorso “Girgenti in un’ora”.

Sulla destra del pannello trovate l’elenco dei siti indicati in mappa.

Appena sotto la mappa trovate un codice QR: inquadratelo con il vostro smartphone o tablet ed accedete ad una pagina contenente le informazioni sui siti indicati in mappa: cliccate sul bottone del sito che vi interessa ed avete accesso alle relative informazioni.

I contenuti relativi ai singoli monumenti e siti sono in progress: via via saranno migliorati e completati, e saranno anche indicati gli eventi in programma.

Buona passeggiata nel centro storico!